Insalata di Polpo e patate

Ingredienti (per 4 persone)
1 polpo da 1 Kg
4 grosse patate
prezzemolo fresco tritato q.b.
olio extra vergine d'oliva q.b.
1 foglia di alloro
½ cipolla
1 costa di sedano
1carota
1 cucchiaio di aceto
2 bacche di ginepro
sale q.b


Preparazione
1.In una pentola portate ad ebollizione abbondante acqua con la foglia di alloro, le verdure (tranne le patate) cinepro, sale, ed un cucchiaio di aceto.

2. Pulite accuratamente il polpo: rovesciate la sacca ed eliminate le interiora. Togliere gli occhi e, con un coltellino, eliminate il becco e la pelle. Lavatelo bene sotto l’acqua corrente. Battetelo ripetutamente su un piano (per questa operazione potete usare un batticarne) per sfibrare la carne.

3. Quando l'acqua bolle, tenendo il polpo per il corpo, immergete prima i tentacoli nell'acqua e sollevateli. Ripetere l'operazione 3 o 4 volte. Così facendo i tentacoli si arricceranno e, una volta cotto, risulterà più morbido. Immergete il polpo nell'acqua e abbassate la fiamma, non deve bollire forte ma solo fremere.

4. Coprite e cuocete per 40 minuti circa (a seconda delle dimensioni del polpo), la carne dovrà essere tenera, potete verificare con una forchetta. Attenzione a non prolungare la cottura oltre il dovuto per evitare che la carne indurisca.
5. Toglietelo dall'acqua e tagliatelo a tocchi.

6. Mentre il polpo cuoce lessate le patate in acqua salata ben spazzolate e pulite per circa 30 - 35 minuti a seconda della grossezza. Basterà pungerle per verificarne la cottura. Qaundo saranno cotte, scolatele, spelatele e tagliatele a pezzetti.

7. In una grande ciotola, riunite il polpo e le patate, spolverare generosamente con prezzemolo fresco tritato, sale e irrotare con un ottimo olio extra vergine (verificate anche se c’è bisogno di aggiustare con del sale). Se preferite, potete anche aggiungere dell’aglio fresco sminuzzato. Potete servire tiepido o freddo.


Consiglio
1. Per ridurrre i tempi potete cuocere il polpo nella pentola a pressione: mettete il polpo, insieme alle verdure e spezie, nella pentola con l'acqua e cuocete per 20/30 minuti.

2. Nell'insalata di polpo potet eanche aggiugnere dei gamberi sbuccati precedentemente lessati.

1 commenti:

Stefano ha detto...

consiglio: per avere un polpo veramente morbidissimo
1)il sale va aggiunto a 10 minuti dalla fine cottura
2)nella pentola mettere un tappo di sughero (non è superstizione cinese, il sughero assorbe non so che e il polpo rimane davvero più morbido :D )

14 maggio 2010 11:50

Posta un commento

"L’alta cucina non è una cosa per i pavidi, bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l’impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete, il vostro unico limite sia il vostro cuore. Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi." Gusteau