Torta Pesche e Amaretti

Ingredienti
100g di zucchero
100g di farina
100g di fecola di patate
100g di burro
3 uova
1 bustina di lievito
18 amaretti
4 pesche grandi

Preparazione

1- Lavate, sbucciate le pesce e tagliatele a spicchi. Lasciatele macerare con un pizzico di zucchero in una ciotola.


2- Sbattete le uova con lo zucchero (almeno 10 minuti con sbattitore elettrico) fino a creare un composto spumoso.
3- Al composto di zucchero aggiungete, adagio la farina e la fecola setacciate e mescolate dall’alto verso il basso con una paletta.

4- Quando la farina sará amalgamata, aggiungete il burro, precedentemente liquefatto e mescolate il tutto e aggiungete il lievito.
5- Aggiungete al composto gli amaretti sbriciolati e riponete tutto in una teglia precedentemente imburrata. Sopra l’impasto adagiate le pesche

6- Infornate la torta a 180° per 40/45 minuti circa.
7- Quando la torta si sará raffreddata, spolveratela con dello zucchero a velo, e guarnite a piacimento con pesche e amaretto.


2 commenti:

Betty ha detto...

questa si che deve essere proprio favolosa...

16 settembre 2010 16:12
Anonimo ha detto...

la sto provando!!!!!!!!!!!!!!!!!1

28 settembre 2010 09:37

Posta un commento

"L’alta cucina non è una cosa per i pavidi, bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l’impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete, il vostro unico limite sia il vostro cuore. Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi." Gusteau