Arista al latte


Ingredienti
1 arista di maiale
1 cipolla
2 spicchio d’aglio
3 bicchieri di latte
1 bicchiere di vino bianco
3 rametti di rosmarino
1 rametto di timo
5 foglie di salvia 
1 cucchiaio di maizena/fecola di patate
Olio extra vergine d0oliva
Sale q.b.
Pepe q.b.

Preparazione
1. Con uno spago legate l’arista con il rosmarino e la salvia. Tritate finemente le cipolla
 

2. In una casseruola mette l’olio, quando sarà caldo aggiungete la cipolla, aglio e spezie. Quando la cipolla diventerà “imbiondita” mettete l’arista e rosolatela su tutti i lati.  Quando sarà ben rosolata, aggiungete il vino a fate evaporare. Appena sarà evaporato, aggiungete il latte (precedentemente scaldato), sale, pepe e lasciate cuocere per 1 ora circa (dipende dalla grandezza del pezzo di carne). Se il sugo si dovesse restringere troppo aggiungete dell’acqua, la carne non dovrà mai essere troppo asciutta. Un volta cotta lasciatela raffreddare
 
3. Preparate il sugo da servire con la carne: filtrate il sugo di cottura (il modo da togliere tutti i residui delle erbe aromatiche), mettetelo in un tegame a fuoco moderato, aggiustate di sale e pepe, aggiungete  la maizena se necessario altro latte, e la sciate cuocere per qualche minuto fino a farlo addensare a piacimento. 





4. Tagliate la carne a fette, scaldatela in un tegame e servite con il sugo  che avete preparato. 
 

1 commenti:

ristoranti roma ha detto...

Deliziosa Arista al latte! ottima scelta di una ricetta sana e genuina! da provare assolutamente in cucina!

20 giugno 2011 11:25

Posta un commento

"L’alta cucina non è una cosa per i pavidi, bisogna avere immaginazione, essere temerari, tentare anche l’impossibile e non permettere a nessuno di porvi dei limiti solo perché siete quello che siete, il vostro unico limite sia il vostro cuore. Quello che dico sempre è vero, chiunque può cucinare ma solo gli intrepidi possono diventare dei grandi." Gusteau